fav
Artista:
Genere:
Date:
Titolo / Artista
Date
 Genere 
Intervista con Misaki Iwasa
Date: 2017.07.12
 Intervista 
Artista:   Iwasa Misaki  
 
Iwasa Misaki è stata un membro delle AKB48 dal 2010 al 2015. Nel 2012 ha lanciato, in contemporanea con la band, il suo progetto solista come cantante Enka. Il suo primo singolo è entrato nella top-five, e ciò l'ha spinta a rilasciare una serie di ulteriori successi. L'anno scorso si è esibita con molto successo al Hyper Japan a Londra e ora ci parla di questa sua esperienza e della sua carriera.

Qual è stata la tua prima impressione su Londra? Hai avuto un meet and greet al Hyper Japan, come è stato parlare con i tuoi fan?

Ero sorpresa che ci fosse gente che conoscesse le AKB48. Alcuni di loro hanno anche comprato le foto e i CD!

L'Enka, la musica tradizionale Giapponese, forse non è molto conosciuta oltreoceano. Potresti dirmi qualcosa a riguardo?

Quando sono arrivata a Londra, ho realizzato che l'Enka non era molto popolare lì. Comunque, c'era gente che era diventata fan dell' Enka dopo aver ascoltato le mie canzoni. Perciò, credo che se tutti avessero l'opportunità di ascoltarla, ci sarebbero buone probabilità che la musica Enka diventi famosa in tutto il mondo. Enka è una forma essenziale di tradizione, parlando di musica Giapponese. Dato che i cantanti Enka sono soliti indossare dei bei kimono, mi piacerebbe molto se la gente cominciasse ad apprezzare la bellezza dei kimono così come apprezzano l'Enka.

Quando eri nelle AKB48 eri solo una studentessa. Hai avuto difficoltà?

Ricordo che ero sempre assonnata a scuola.

Sempre quando eri nelle AKB48, hai anche iniziato le tue attività da solista. Potresti paragonare i tuoi sentimenti dal periodo delle AKB48 ad oggi?

Quando ero nelle AKB48, a volte trovavo difficile conciliare il gruppo e il progetto solista. Ad ogni modo, ora riesco a dedicarmi meglio alle mie attività. Finalmente posso dedicarmi al mio progetto solista più seriamente di prima.

Ti sei "laureata" nelle AKB48 nel Maggio del 2016. Come ti sentivi quando hai deciso di lasciare il gruppo?

Ho sempre voluto essere una cantante solista. Volevo anche annunciare la mia "laurea" direttamente davanti ai fan. Perciò, quando le date dei miei concerti da solista erano pronte, ho deciso che avrei lasciato definitivamente le AKB48 e lo avrei comunicato ai fan.

Indossi dei Kimono molto colorati. Quale è il tuo pattern preferito di colori?

Rosso e nero. Mi piacciono i colori vividi.

Dicci qualcosa sulle nuove tendenzeù dell' Enka

L'Enka sta tornando ad essere popolare. Sempre più giovani si stanno avvicinando all'Enka diventando cantanti. È davvero una bella tendenza.

Cosa puoi dirci riguardo il tuo secondo album “Misaki meguri ~First Chapter~(美咲めぐり〜第一章〜”?

Contiene tutte le mie canzoni originali. Ascoltando queste 5 canzoni, potrai vedere come sono cresciuta come cantante. Ascoltando le altre cover, puoi scoprire delle bellissime canzoni che non hai mai sentito prima. Prendi due piccioni con una fava!

Hai canzoni preferite nel tuo album?

“Mujin Eki(無人駅)” che è la mia prima canzone, “Tokyo Female Bus Conductor(東京バスガール)". “Tokyo Female Bus Conductor(東京バスガール)" ha sempre spinto il pubblico a battere le mani durante i concerti quando la facevo sul palco. Ha un grande ritmo.

Puoi dirci qualcosa sul tuo singolo “ Saba Kaido(鯖街道)”, uscito il 10 Gennaio 2017?

Parla della strada da Fukui a Kyoto. È chiamata "Saba Kaido" perché è una canzone figurativa su una ragazza che ha perso il suo Amore, ma riesce ad uscirne, diventando più forte grazie a questa esperienza. Ascoltatela e fatemi sapere!

Qual è il tuo obiettivo come cantante Enka per il futuro?

Mi piacerebbe diventare una cantante Enka conosciuta da tutti. Vorrei tanto espandere l'Enka oltreoceano.

Il pubblico era elettrizzato dopo l' Hyper Japan a Londra. Se avessi dovuto dare un voto alla tua performane, quanti punti ti saresti data?

Mi sarei data 50/100. Mi ha fatto piacere vedere il pubblico così elettrizzato nel supportarmi. In un certo senso, sono 100, ma vorrei espandere di più fan i dell'Enka oltreoceano, così mi sono data 50.

Vuoi darci qualche consiglio su come avvicinarci all'Enka?

Sono solita indossare dei bei Kimono sul palco. Fate attenzione al look nella stessa maniera in cui ascoltate la musica.

Vuoi lasciare un messaggio ai fan di Nippon Project?

Salve. Sono Misaki Iwasa. Piacerfe di conoscervi. Sono una cantante Giapponese di Enka; un genere che forse non consocete bene, ma che rappresenta la musica tradizionale del Giappone. Nel corso della mia carriera, mi piacerebbe portare le mie attività al livello in cui chiunque nel mondo potrà ascoltare le mie canzoni Enka. Perciò, vi prego di provare ad ascoltare l'Enka!

Grazie per il tuo tempo e in bocca al lupo per il futuro!

Nippon Project ringrazia Misaki Iwasa per il tempo concessoci e per averci fatto conoscere meglio sé stessa e la sua musica.
autore: Roberto
last update: 2017-07-12